Gennaio: 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Commenti recenti

    SCUOLA. Forza Italia propone raccolta per scuole stile banco alimentare

     

    Centemero-Brunetta

     

     

    Forza Italia propone raccolta per scuole stile banco alimentare.  

    Nel “patto per scuola” anche rimodulamento autonomia e no 36 ore

     

    Una “raccolta di materiale didattico da donare alle scuole” viene organizzata, sabato 6 settembre e sabato 13 settembre, da Forza Italia e dai club “Forza Silvio”. E’ una delle iniziative del “patto per la scuola” presentato oggi nella sala stampa di Montecitorio dal capogruppo alla Camera Renato Brunetta e dalla responsabile nazionale Scuola e Università del partito berlusconiano Elena Centemero.

    “Una raccolta di materiale didattico (quaderni, penne, matite, astucci, fogli da disegno, pastelli, ecc) da donare alle scuole per le ragazze e i ragazzi più in difficoltà. Un semplice gesto di vicinanza che ci fa ancor più capire che la scuola appartiene a noi tutti”, è la presentazione dell’iniziativa intitolata “Banco scuola”, “un po’ come il banco alimentare”, ha spiegato Centemero. 

    Numerose le iniziative presentata dai rappresentanti di Forza Italia per la scuola – proposte di legge, emendamenti al disegno di legge dell’ex ministro Carrozza o ipotesi emendative ad un eventuale nuovo disegno di legge in materia – al fine di trovare “una convergenza la più ampia possibile”, ha spiegato Brunetta.

    Tra le proposte, indirizzate al ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, e che verranno in parte sottoposte ad una consultazione online, un rimodulamento dei finanziamenti per l’autonomia scolastica, modifiche al testo unico al fine di bandi per un concorso ogni due anni, l’introduzione di una laurea magistrale per l’insegnamento, la differenziazione dello stato giuridico dei docenti, la bocciatura della proposta delle 36 ore avanzata dal Pd, una valutazione delle scuole, il cambiamento del ministero, con l’adozione, ad esempio, di un fascicolo telematico dei docenti, la riforma delle scuole italiane all’estero. Inoltre, la promozione della conoscenza e dello studio della scrittrice Grazia Deledda nelle scuole.

     

     

     

    On. RENATO BRUNETTA e On. ELENA CENTEMERO