agosto: 2018
L M M G V S D
« lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Commenti recenti

    BRUNETTA – CHIARELLI: Giustizia, “Confermata inadeguatezza riforma”

     

    RB4

     

     

     

    Dal nuovo confronto con il ministro  Orlando ricaviamo la conferma della totale inadeguatezza della ipotesi di riforma della giustizia che il governo intende proporre, racchiusa nei 12 punti delle linee guida, già presentate a inizio agosto. Molto lontani gli obiettivi di una drastica riduzione dei tempi dei processi, l’adeguamento delle strutture e delle risorse umane, la garanzia di una giustizia civile ed amministrativa che non blocchi le imprese, scoraggiandone gli investimenti. Sul versante della giustizia penale nessun passo in avanti in direzione di un giusto processo, ma la sensazione netta di un ritorno al passato, un indietreggiamento di trent’anni. Nessuna iniziativa seria in tema di limitazione del ricorso alla custodia cautelare, a regole più stringenti sull’uso e la pubblicazione delle intercettazioni, irrilevanti le novità in tema di responsabilità civile dei giudici. L’intervento sui tempi di prescrizione non produrrà alcun beneficio in tema di velocizzazione dei procedimenti, ma al contrario rischia di allungare i tempi. La forte limitazione alla ricorribilità in Cassazione, che il governo vorrebbe consentire solo in rarissimi casi, rappresenta infine un grave vulnus alle garanzie di giustizia per i cittadini, eliminando di fatto il terzo grado di giudizio. Attendiamo di conoscere il testo definitivo della riforma con il relativo articolato  ma alla luce di quanto finora noto, non possiamo che esprimere assoluta insoddisfazione.