Luglio: 2021
L M M G V S D
« Giu    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Commenti recenti

    Brunetta: Ponte stretto, “Renzi bluffatore di provincia, nel 2012 era contro”

     

    “Noi eravamo fautori non solo del Ponte sullo Stretto ma anche delle infrastrutture che servono al Paese. Quando abbiamo cominciato a governare l’Italia ci siamo detti che era il momento di colmare il gap di infrastrutture che abbiamo nei confronti degli altri Paesi. La sinistra ci ha fatto una battaglia furibonda, sempre e comunque, con un ‘no’ alle grandi opere, ‘no’ alla legge obiettivo”.

    Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, in un’intervista a “Radio Cusano Campus”.

    “Molte cose le abbiamo fatte, pur se rallentate, per altro le stesse che va a inaugurare Renzi, avviate, finanziate da noi. Una di queste grandi opere che volevamo realizzare era il Ponte sullo Stretto di Messina, con una feroce opposizione da parte della sinistra. Tra questi lo stesso Renzi che nel 2012 dichiarava ‘altro che Ponte sullo Stretto, facciamo la manutenzione delle scuole, le cose utili per il Paese’. Renzi ha una faccia tosta, una faccia di bronzo che è fuori dalla grazia di dio.

    Adesso Renzi e parte dei suoi, perché gli altri del Pci-Pds-Ds-Pd si vergognano, non fanno una piega e dicono: ‘Ponte sullo Stretto di Messina’. In realtà è un’arma di distrazione di massa per cercare di imbrogliare un po’ di siciliani, di uomini del Sud, o coccolare i poteri forti dell’imprese. In realtà Renzi non è credibile ed è stato ridicolizzato dalla stampa di ieri e di oggi. Viene trattato come un piccolo bluffatore di provincia, che dice tutto e il contrario di tutto”, ha sottolineato Brunetta.