Aprile: 2021
L M M G V S D
« Mar    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Commenti recenti

    BRUNETTA: DA BOERI GESTIONE INPS DISCUTIBILE E APPROSSIMATIVA

     

    “L’Inps ha poco più di 28mila dipendenti distribuiti sul territorio nazionale in modo disorganico. Le sedi sono al collasso, le giacenze di produzione aumentano in maniera esponenziale e con conseguenti disservizi. Parte del patrimonio immobiliare non è censito ed è lasciato allo sbando, manca una seria politica di gestione dello stesso. Basti pensare che solo nel Lazio circa 800 immobili sono occupati abusivamente e l’Inps incassa appena il 10% dei costi complessivi di gestione”. Lo scrive su Facebook Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati. “La razionalizzazione immobiliare di tipo strumentale – aggiunge – è ancora al palo, la riorganizzazione delle funzioni una bufala. I dirigenti apicali sono sempre gli stessi, i posti vengono assegnati senza criteri meritocratici. Tito Boeri si sta rivelando un cattivo presidente. Ha avviato una sperimentazione territoriale creando megastrutture territoriali in Lazio, Lombardia e Campania, con duplicazioni di funzioni e costi che alla luce dei primi risultati si stanno dimostrando un fallimento”. “La giustificazione addotta da Boeri è ‘la prossimità al cittadino’. Mentre, allo stesso tempo, parallelamente – prosegue Brunetta – si sta procedendo, su tutto il territorio nazionale, alla chiusura massiva delle agenzie territoriali”. “Una gestione quanto meno discutibile dell’istituto nazionale di previdenza sociale che meriterebbe maggior attenzione e una minor dose di approssimazione. Magari il presidente Boeri potrebbe chiarire tutte queste cose al Parlamento. In ogni caso noi chiederemo conto delle sue azioni con un’interpellanza, al ministro del Lavoro, Giuliano Poletti”, conclude il capogruppo di Fi alla Camera.