dicembre: 2018
L M M G V S D
« nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Commenti recenti

    GELMINI: Manovra, “E’ scellerata, gioco d’azzardo con i risparmi degli italiani”

     

    gel-cattura

    “Il tema della caduta del governo gialloverde non credo interessi molto agli italiani. Quello che interessa è che oggi si ritrovano con un governo che ha presentato una manovra scellerata, che va nella direzione sbagliata, che gioca d’azzardo con i risparmi dei cittadini e indebita le generazioni future per un piatto di lenticchie”. Lo ha detto Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo a “24 Mattino”, su Radio 24. “Le dietrologie o le alchimie a me interessano poco: Forza Italia deve far capire la sua posizione di partito di opposizione al governo, ma non al Paese. Noi siamo in Parlamento per difendere quello che c’è di buono, come il decreto sicurezza. Siamo sui fatti, sulle cose concrete che interessano i cittadini. Oggi c’è una grande preoccupazione sul futuro dei risparmi degli italiani: i tassi sugli interessi dei mutui sono aumentati, gli imprenditori cominciano a vedere una stretta sul credito”. “Di Maio si riempie la bocca con il pacchetto per le imprese, ma alle imprese questo governo ha fatto solo un grande pacco. Parlano di riduzione della pressione fiscale, in realtà è aumentata di due miliardi per chi produce, perché hanno tolto tutte le agevolazioni”. “Il ceto produttivo, in modo particolare quello del Nord che ha votato Forza Italia, ma che ha dato grande fiducia anche alla Lega, comincia a chiedersi: ma Salvini che gioco fa, con chi sta? Va a traino di Di Maio o difende l’impostazione liberale di centrodestra? Ad oggi, con il decreto dignità, l’anticorruzione, la manovra, Di Maio batte Salvini 3 a 0”.  “Berlusconi deciderà nei prossimi mesi se candidarsi o meno alle europee. Sarà, in ogni caso, in campo accanto ad Antonio Tajani e a tutti i parlamentari: abbiamo una battaglia difficile da affrontare, perché in questa stagione populista e sovranista, l’Europa oggettivamente non appare in grande forma e bisogna ammettere che qualche volta le frasi dei funzionari europei non l’aiutano”. “Forza Italia è e rimane un partito fortemente europeista, anche se critico verso questo tipo di Europa. Con il presidente Berlusconi vogliano raccogliere la sfida per far sì che l’Italia rimanga in Europa a pieno titolo, perché la Ue avrà anche tanti difetti, ma non è che il nostro Paese avrebbe un futuro più roseo uscendo dall’euro o dall’Europa. Forza Italia si incarica in questa fase di dire delle verità scomode: oggi di fronte alle affermazioni di Di Maio e Salvini, noi ci schieriamo nell’altra metà campo che è quella delle persone responsabili che non vogliono far correre ulteriori rischi al Paese”.