Marzo: 2021
L M M G V S D
« Feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Commenti recenti

    GELMINI A ‘FORMICHE’: “UNA NUOVA PRIMAVERA E’ POSSIBILE, FI DALLA PARTE GIUSTA”

     

    “I dati indicano che siamo in crescita. Il centrodestra unito rappresenta una concreta speranza di cambiamento e una nuova primavera è possibile: dopo Molise, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Sardegna, Trentino, abbiamo espugnato anche la Basilicata e superato, nel numero di regioni governate, il centrosinistra. Ora è un po’ più duro sostenere che l’opinione pubblica voglia il governo giallo-verde…”. Così Mariastella Gelmini, presidente dei deputati di Forza Italia, in un’intervista a “Formiche”. “Forza Italia è determinante. Inoltre, stiamo aprendo il partito alla società civile, al rinnovamento, per il quale abbiamo già fatto molto se penso alla nostra pattuglia di parlamentari che è in larghissima parte al primo mandato” aggiunge.  “Accentuare la visibilità delle nostre battaglie per lo sviluppo, riaprire i cantieri per le grandi opere, abbattere le tasse che questo governo ha aumentato, rafforzare le politiche del lavoro, incentivare l’occupazione femminile, potenziare il welfare per l’infanzia. Non è facile perché questo governo mediaticamente copre quasi tutti gli spazi, fa maggioranza e opposizione. Ma gli italiani non hanno l’anello al naso e noi andiamo avanti certi di essere dalla parte giusta”. “La politica economica di questo governo ha compromesso il futuro del Paese: l’analisi del centro studi di Confindustria è obiettiva quanto impietosa”. “Crescita zero nel 2019 e appena allo 0,4 nel 2020. Questa è un’altra amara, ma puntuale conferma della inadeguatezza di questo governo e dello spettro della recessione che si allunga anche sul secondo semestre 2019, come già aveva ipotizzato il Financial Times. Tutti i parametri sul rapporto debito-pil e deficit-pil saranno fuori controllo e sarà impossibile scongiurare una manovra che andrà a colpire i patrimoni degli italiani. Con l’economia in picchiata Salvini non può durare a lungo con i 5S” aggiunge. “Un governo di legislatura con il Movimento 5 Stelle porterebbe danni irreparabili all’economia italiana e su tanti altri piani. Salvini sa che, grazie alla determinazione che ha messo in campo sulla questione immigrazione e che gli riconosciamo, è ancora in luna di miele con gli elettori, ma sa anche che questo non durerà in eterno perché potrebbe subire il ‘contagio’ della perdita dei consensi del Movimento 5 Stelle, oltre che il giudizio negativo degli italiani sulle scelte di politica economica. Penso quindi che dopo le europee rivedrà questa posizione. Prima lo fa comunque e meglio è per il Paese” conclude.