Settembre: 2020
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Commenti recenti

    PARTITE IVA: DOMANI ALLE 13 (SALA STAMPA CAMERA) ANDREA RUGGIERI PRESENTA LA PDL SU STOP OBBLIGO CONTRIBUTIVO

     

    Stop all’obbligo contributivo, istituito nel 1995, che “costringe diversi milioni di partite Iva a privarsi fino al 28% di quanto faticosamente guadagnano per versare contributi per una pensione che chissà se è quando vedranno, e che se pure arriverà, consentirà loro si e no di comprarsi una Coca Cola”. È questo il senso della proposta di legge a prima firma Andrea Ruggieri (Forza Italia) che verrà presentata domani, alle ore 13, alla Camera dei Deputati.
    “Vogliamo rimettere in tasca a milioni di di partite iva a gestione separata 280 euro ogni 1000 fatturati -prosegue il deputato azzurro-, così saranno libere di decidere cosa fare di ogni loro euro, guadagnato peraltro grazie solo alla loro capacità di lavoro, e senza nemmeno usufruire delle garanzie riservate ai dipendenti.
    Le partite Iva italiane potranno così decidere se risparmiare, affidare ad altro Istituto diverso da Inps, investire, o consumare quei soldi rinviando l’accantonamento pensionistico più avanti, a seconda delle loro sacrosante e libere esigenze. È l’ora di leggi di libertà, che riconoscano quanto gli italiani sappiano gestire i propri soldi molto meglio di quanto non faccia lo Stato per loro. Tanto è vero che il risparmio privato italiano è da paese ricchissimo, il bilancio dello Stato invece a pezzi”, aggiunge Ruggieri.
    “Accanto a me siederà, superbenvenuto, Andrea Bernaudo, già capo di Sos Partite Iva, associazione di categoria che tante proposte di legge ha già elaborato al riguardo, e fondtore del Movimento Liberisti Italiani, che verrà presentato il 15 febbraio a Roma.
    Con lui e altre associazioni di categoria, Forza Italia deve stringere un link stabile. Almeno su Roma, dove sono neodelegato a gestire i rapporti con le partite Iva”, conclude Ruggieri.