Giugno 2022
L M M G V S D
« Mag    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Commenti recenti

    Siccità: Bond, “Investire per tutelare made in Italy agroalimentare”

     

    “Servono investimenti concreti contro lo spreco dell’acqua. E strumenti di tutela del nostro settore agroalimentare, che in queste settimane sta soffrendo la siccita’ e il cambiamento climatico. La siccita’ e’ forse il problema piu’ importante e di sicuro piu’ soggetto a riproporsi da qui ai prossimi anni, con criticita’ destinate a ripercuotersi sulla popolazione delle aree maggiormente a rischio e che incidono anche sul tema della transizione ecologica. Garantire l’approvvigionamento idrico per i centri abitati e per il settore primario e’ fondamentale per garantire da una parte il fabbisogno alimentare interno e dall’altra la produzione di altissima qualita’ che l’Italia esporta nel mondo. Ecco perche’ servono investimenti a lungo termine, per interventi strutturali sugli acquedotti, per la creazione di invasi e per la manutenzione di quelli esistenti, al fine di evitare gli sprechi, anche minimi. Bisogna spostare parte dei Fondi strutturali di coesione e del Pnrr, per dirigerli su interventi concreti e risolvere questa problematica. In Veneto, ad esempio, e’ necessario indicare entro breve le priorita’ piu’ impellenti, per agire sulle reti idriche che portano acqua potabile. Ad oggi ci sono aree del Basso Veneto che hanno necessita’ di forniture idriche. Quanto al settore agricolo, Coldiretti dice che oggi il 28% del territorio nazionale e’ a rischio desertificazione: non possiamo permetterci di perdere ulteriore terreno agricolo e pascoli, che sono i luoghi fondamentali dove nascono le nostre eccellenze agroalimentari conosciute e apprezzate in tutto il mondo”.